Categorie
Senza categoria

Scovato in Cina un database di donne in età fertile: The Handmaids Tale in action?

th7PJJUYRS
The Handmaid’s Tale di Margaret Atwood

Un database pubblico in Cina contiene le informazioni personali di oltre 1,8 milioni di donne, inclusi i loro numeri di telefono, gli indirizzi e il loro stato “BreedReady”.
Victor Gevers, un esperto di internet olandese, ha trovato un databse durante una ricerca ed ha così pubblicato una serie di schermate del suo contenuto sul proprio profilo social.
Il database, il cui server è in Cina, include campi etichettati in inglese per sesso, età, istruzione, stato civile, oltre a una colonna intitolata “BreedReady”, una traduzione libera del carattere cinese che descrive se una donna è in età fertile.
Il contenuto di questi dati è allarmante nel contesto delle preoccupazioni del governo sul calo del tasso di natalità della Cina.

I difensori dei diritti delle donne e i critici delle rigide regole di pianificazione familiare cinesi si chiedono dove il governo si spingerà per raggiungere l’obiettivo dei 20 – 25 milioni di nati per anno e incoraggiare più donne ad avere figli. Nel 2018 sono nati in Cina 15 milioni di bambini 5 – 10 milioni in meno dell’obiettivo del governno.

L’età media delle donne nel database è di 32, con la più giovane di 15 anni. Quasi il 90% sono single e l’82% è residente a Pechino.
In un thread intitolato “È questo il prologo di The Handmaid’s Tale di Margaret Artwood?” Sul forum di discussione Douban, gli utenti cinesi di internet hanno paragonato il database al serial televisivo americano tratto dal libro della Artwood ambientato in un futuro in cui le donne sono costrette a riprodursi.

“Questo tipo di database fa molta paura”, ha scritto una giovane utente, aggiungendo: “Sono pessimista e il fatto che siano state scritte storie come The Handmaid’s Tale significa che i segnali ci sono già”.

th

2 risposte su “Scovato in Cina un database di donne in età fertile: The Handmaids Tale in action?”

Incredibile… il corpo delle donne è di proprietà del governo cinese che vuole utilizzare il ventre come un magazzino che aumenta o diminu isce la sua merce a seconda delle esigenze di mercato.. oggi lo svuoto domani lo riempio.

"Mi piace"

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.